tel. 010-542057 fax. 010-5302577 massimonicolo@occhioallaretina.it

Comments ( 12 )

  • Cesare ronsisvalle

    Permettetemi una domanda un po’ provocatoria. Visto che la terapia fotodinamica e’ cosi’ efficace, come mai allora non e’ ancora cosi’ tanto diffusa in Italia? Grazie.
    Cordiali saluti.

    • ….lei ha perfettemente ragione, chi come me si occupa delle patologie della macula cerca ai vari congressi di diffondere e di comunicare i risultati ottenuti con la terapia fotodinamica per curare la CSC. Probabilmente è colpa nostra che non sappiamo comunicare bene!….questo e’ anche il motivo del blog, raggiungere direttamente le persone affette da questa malattia.
      saluti,

  • Roberto

    Io ho l’ambioplia all’occhio sx: vedo solo con il dx. Proprio sul dx ho avuto la C.S.C. ed è già la terza recidiva e la vista è peggiorata. Mi è stato consigliato di fare la PDT.
    La PDT quanto è rischiosa nel mio caso?
    Può provocare in alcuni casi un’ulteriore perdita di vista?

    • gentile signore,
      la pdt se somministrata ai dosaggi corretti ed eseguita da persona esperta, e’ sicura ed efficace.
      saluti
      Massimo Nicolo’

  • Antonio

    Gent. Dott.vivo a Roma e ho avuto il primo caso di C.S.C. nell’88.Dopo varie recidive, dal ’94 è diventata cronica e ci convivo attualmente.
    In verita’ soltanto adesso,nonostante le varie ricerche, vengo a conoscenza che se ne puo’ guarire attraverso la terapia fotodinamica …..è possibile anche nel mio caso in cui sono passati piu’ di 15 anni?
    Cordiali saluti

    • E’ difficile rispondere alla sua domanda. Probabilmente no, ma comunque può provare a fare un OCT per valutare se è presente del fluido sottoretinico. In questo caso e’ possibile eseguire la terapia fotodinamica per indurre il riassorbimento del fluido anche se le probabilità di migliorare la vista credo siano limitate.
      saluti,
      Massimo Nicolò

      • Antonio

        Grazie,dott.per avermi risposto subito…….comunque io ho un OCT del 2010.ma non so’ valutare se e’ presente ancora del fluido sottoretinico……..se Lei permette,posso mandargliele via email?

        Cordialmente
        Antonio

  • Antonio

    Gent. Dott.,ci siamo gia’ sentiti qualche tempo fa’, e comunque mi sono dovuto recare dal mio oculista perche’ nell’altro occhio (il sx) ho notato in posizione alto centrale e sx centrale la deformazione delle linee .Infatti il C.V. lo ha ha riscontrato …….ho fatto l’OCT ma lo stesso non riesce a valutare il problema perche’ il suo campo di azione ,e’ molto ristretto e quindi la parte periferica non viene visualizzata.Logicamente sono stato invitato a fare una Fluoro :ma nel lontano 1988 ebbi un episodio di allergia.Mi ha prescritto un collirio anti infiammatorio un diuretico e del mirtillo.Cura per un mese e poi ritornare a visita.Cosa puo’ consigliarmi
    Saluti Antonio

  • Stefania

    Gentilissimo Dott. ho bisogno di un suo parere se è possibile…. da qualche tempo mio padre ha avuto un calo della vista all’occhio dx,dopo alcune consulenze oculistiche,e in particolar modo dopo esame OCT gli hanno diagnosticato la CSC ….gli hanno dato come terapia il Diamox 250mg compresse da somministrare tre volte al dì…..h 8/14/20……dopo due settimane di terapia si sono manifestati diversi effetti collaterali ,che l’ hanno portato a interrompere il farmaco….dopo di che non si è esposto più nessuno specialista……posso avere qualche consiglio da parte sua???? la ringrazio anticipatamente ………

    • Gentile Signore,
      la corioretinopatia sierosa centrale è una malattia curabile. Il trattamento di scelta è la terapia fotodinamica o la fotocoagulazione laser. Alternative non ne esistono. Di solito il primo evento tende a risolversi spontaneamente entro 1-2 mesi ma se questo non si verifica è necessario indurre il riassorbimento del sollevamento sieroso con le terapie che le ho detto. Il diamox non ha nessun razionale scientifico.
      Se vuole può mandarmi le immagini per posta elettronica al seguente indirizzo massimonicolo@occhioallaretina.it
      la ringrazio per aver scritto,

      Dr. Massimo Nicolò

Post a Comment

Please type the characters of this captcha image in the input box

Gentilmente scrivi le lettere di questa immagine captcha nella casella di input

4 × 1 =